Samsung Galaxy S8, arriva un nuovo render

Samsung Galaxy S8, arriva un nuovo render

L’aspetto estetico del nuovo Samsung Galaxy S8 è già stato abbondantemente svelato in ossequio alla costante apparizione sul web di immagini, render e prototipi. La maggior parte di queste pare esser concorde su un elemento distintivo: cornici sottilissime – riverberate in un incremento della dimensione del display – e nient’altro. Persino l’iconico tasto home frontale sembra esser stato espunto dal nuovo linguaggio estetico di Samsung, che preferirebbe adesso collocare posteriormente l’immancabile lettore di impronte digitali (funzionalità quest’ultima che, in ossequio a quanto già mostrato in occasione del lancio di Galaxy Note 7, sarà affiancata alla nuova tecnologia di riconoscimento dell’iride).

Le ipotesi sul banco vanno verso questa direzione, e l’ultima indiscrezione – in ordine cronologico – della redazione CNet Corea sembra quasi suonare come una ulteriore conferma. La fonte ha infatti pubblicato alcune immagini di un dispositivo che, in base a quanto riportato, dovrebbe corrispondere in tutto e per tutto al Samsung Galaxy S8. Il primo fattore degno di nota fa leva sull’accezione <<Edge>>, che il produttore coreano dovrebbe cestinare per far posto ad una variante <<Plus>>. Il nuovo smartphone Samsung – commercializzato nelle versioni da 5.8 e 6.2 pollici – sarà infatti inclusivo di display curvo, mettendo in rilievo una strategia già attuata con Note 7, che per inciso era impreziosito proprio da una curvatura laterale del pannello principale. Inoltre, c’è una seconda conferma: pulsanti di navigazione a schermo. Il che significa che Samsung Galaxy S8 sarà espunto di qualsivoglia tasto fisico frontale.

Samsung sposterà il sensore di impronte digitali sul retro, in coppia con una fotocamera – in configurazione singola – mentre sarebbe salvo il jack audio da 3.5 millimetri, nonostante l’ormai in dirittura debutto di nuovi auricolari wireless. Insomma, un quadro ben delineato, nonostante la presentazione ufficiale dell’attesissimo terminale programmata per fine marzo. Un arco temporale ancora piuttosto dilatato, e che giocoforza lascerà spazio a nuove indiscrezioni pronte a svelare gli ultimi dettagli sul top di gamma 2017 griffato Samsung.

via