Samsung Galaxy Note 7, ripartono le vendite in Corea

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

Archiviare gli incresciosi accadimenti, voltare pagina e ripartire con ancor più vigore. E’ con questi propositi che Samsung Galaxy Note 7 torna ad affacciarsi nei negozi, dopo lo stop forzato imposto dalla compagnia di Seoul a seguito del reiterarsi dell’ormai chiacchieratissima questione esplosioni e danneggiamenti alla batteria. Il phablet Android con S-Pen è infatti disponibile all’acquisto in Corea del Sud da qualche giorno (primo ottobre, nello specifico), in attesa di intensificare la commercializzazione e rimetter in moto le vendite nei principali mercati internazionali.

La settima iterazione dell’apprezzata gamma Note di Samsung conquista dunque il proprio posto all’interno delle catene di elettronica locali e non lo fa in punta di piedi: il colosso di Seoul intende recuperar in fretta il terreno perduto, riattivando le vendite e, soprattutto, mettendo a punto una massiccia campagna pubblicitaria, volta a rimarcare con ancor più forza le peculiarità di uno degli migliori smartphone in commercio. La soggezione è d’altronde dietro l’angolo e l’obiettivo principe di Samsung è riequilibrare un florido scenario che ha visto dominare in questi mesi Galaxy S7 e S7 Edge a dispetto della folta concorrenza.

E così le vendite in Corea del Sud di Samsung Galaxy Note 7 sono state accompagnate da aree espositive e cartelloni pubblicitari inequivocabili, che hanno fruttato qualcosa come 30.000 unità già smerciate in appena due giorni. <<Gli ospiti hanno affollato da stamattina il nostro angolo espositivo dedicato a Samsung Galaxy Note 7>>, ha detto Junghyun Kim, direttore del Samsung D’light shop di Seoul. <<Abbiamo scoperto che molte persone sono entusiaste nel testare nuove implementazioni quali lo scanner dell’iride, funzionalità legate alla S Pen e la fotocamera>>, ha continuato. <<Molti utenti che hanno acquistato in origine Samsung Galaxy Note 7 hanno provveduto alla sostituzione od all’acquisto di altri smartphone della gamma Galaxy, e sempre più persone stanno adesso indagando sull’acquisto del Galaxy Note7>>.

I clienti sembrano insomma non aver perso la fiducia verso Samsung e soltanto il tempo potrà delineare l’impatto – in termini di vendite e, per converso, ricavi finanziari – provocato dall’increscioso incidente occorso ad uno dei migliori dispositivi in commercio. Di certo Samsung Galaxy Note 7 torna sul mercato con ancor più forza, in attesa adesso di vederlo all’opera anche in Italia.

via

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }