Samsung Galaxy A21 riceve Android 11 e la One UI 3.1

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

Anche per il buon vecchio Samsung Galaxy A21 è giunto il momento di accogliere a bordo il sistema operativo Android 11, che per l’occasione pota con sé anche la One UI 3.1, l’interfaccia proprietaria sviluppata da Samsung e basata sull’OS di Google.

Il firmware nuovo scaricare è “A217FXXU5CUD1” e ha un peso complessivo di 1,8GB. L’aggiornamento è già disponibile al download in modalità OTA anche da noi in Italia. L’arrivo dell’updatee su A21 chiude definitivamente il cerchio dopo Galaxy A01 e A40, gli ultimi esponenti della serie A che ancora attendevano Android 11.

Le novità di Android 11:

  • Nuova sezione Conversazioni nelle notifiche
  • Notifiche a bolla (simili a quelle di Facebook Messenger)
  • Miglioramenti all’AI, suggerimenti personalizzati in base alla conversazione
  • Nuovo menu di spegnimento con la possibilità di gestire i propri dispositivi (Controlli Dispositivo)
  • È ora possibile autorizzare una sola volta l’accesso ad un determinato controllo; inoltre, tutte le autorizzazioni concesse verranno revocate dopo un certo periodo di inattività
  • App suggerite nella dock del launcher
  • 62 nuove emoji, 55 varianti di categoria e genere (Emoji 13.0)
  • Nuova interfaccia screenshot con scorciatoie veloci per condividere e modificare
  • Menu multitasking con “Screenshot”, “Seleziona” e schede app più grandi
  • Registratore dello schermo integrato con acquisizione audio
  • Le finestre Picture-in-Picture possono essere ridimensionate
  • Feed della cronologia delle notifiche ridisegnato
  • Android 11 consente l’esecuzione delle app di notifica dell’esposizione senza che sia necessario abilitare l’impostazione della posizione del dispositivo

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }