Rick e Morty: la quarta stagione non è stata ancora confermata

Rick e Morty: la quarta stagione non è stata ancora confermata

La popolare serie animata Rick e Morty creata da Justin Roiland e Dan Harmon per Adult Swim, non è stata ancora rinnovata per una quarta stagione. Da quando la terza stagione si è conclusa sul network americano il 1 ottobre 2017, non sono state riportate ulteriori notizie di una possibile nuova ondata di episodi. Ma adesso a rompere il silenzio è stato proprio il co-creatore Dan Harmon, rispondendo a un tweet di un fan infuriato che era ansioso di sapere quando l’autore si sarebbe messo all’opera nella produzione di una quarta stagione.

Rick e Morty: le dichiarazioni di Dan Harmon sul futuro della serie

“Da una parte, può essere difficile, specialmente per un alcolizzato cronico come me, scrivere una serie che non è stata ordinata dal network. D’altro canto, vengo ripagato di tutto dai pensieri dei fan come te. Voglio dire… Ok credo proprio che mi farò un drink…”

L’autore ha quindi confermato che il network non ha ancora ordinato la realizzazione di nuovi episodi.

Lo scrittore dello show, Ryan Ridley, qualche mese fa dichiarò che nessuno stava lavorando alla sceneggiatura:

“Sono sconvolto per i tempi di produzione. Abbiamo terminato di scrivere la terza stagione a novembre dell’anno scorso (2016) ed eccoci undici mesi dopo. So quanto ci vuole a scrivere gli episodi e ad animarli. Sarei sorpreso se la quarta stagione andasse in onda prima dell’autunno 2019. Gli autori si prendono il loro tempo. Non ho mai capito perché Dan Harmon, Justin Roiland e la Adult Swim non si riuniscono e non fanno la serie in fretta. Non capisco. Per me non ha senso ma sono sicuro che abbiano le loro ragioni. Datevi una mossa, ragazzi.”

Le prime tre stagioni di Rick e Morty sono disponibili su Netflix per gli abbonati, ecco il link. Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi.