Razer Phone si aggiorna con Netflix HDR 120Hz e la patch di gennaio

Razer Phone sta ricevendo in queste ultime ore un nuovo aggiornamento dal peso di ben 249 MB che lo rende effettivamente il miglior smartphone per lo streaming con Netflix. Il pacchetto di update, infatti, porta il supporto HDR per il famoso servizio di streaming, trasformandolo di diritto nel primo device al mondo in grado di supportare questa qualità alla frequenza di 120 Hz e con audio Dolby 5.1.

Il nuovo aggiornamento Razer Phone aiuta anche a migliorare la qualità del comparto fotografico del dispositivo, in particolare la configurazione a doppia fotocamera posta sul retro. Per sfruttare al meglio i miglioramenti apportati vi consigliamo di recarvi sul Google Play Store e scaricare l’ultima versione aggiornata dell’app Razer Camera.

Infine, ma non meno importante, con il nuovo aggiornamento OTA arriva anche su questo dispositivo l’ultima patch di sicurezza Android aggiornata a gennaio 2018. In questo modo Razer Phone sarà protetto dai temuti exploit Meltdown e Spectre restanto in attesa del rilascio di Android 8.0 Oreo previsto entro il termine del primo trimestre dell’anno.

Vi ricordiamo che è possibile verificare la presenza dell’aggiornamento attraverso la voce Aggiornamento software presente all’interno delle Impostazioni di sistema. E’ raccomandabile effettuare il download e l’installazione attraverso la connessione di una rete Wi-Fi stabile e con la carica della batteria superiore al 75%.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa