Prisma supera i 50 milioni di download sul Play Store

Prisma supera i 50 milioni di download sul Play Store

Prisma è appena entrata a far parte del gruppo delle applicazioni più scaricate su Android attraverso il Google Play Store. Oltre 50 milioni di download per l’app inizialmente lanciata su iOS e pubblicata a luglio 2016 per il sistema operativo mobile sviluppato da Google.

Per chi non la conoscesse, si tratta di una semplice applicazione che permette di modificare le proprie foto con effetti divertenti per condividerle rapidamente sui social network e tramite i servizi di messaggistica istantanea.

Il record è stato raggiunto in meno di un anno e mezzo, un risultato impressionante ottenuto da un’azienda davvero piccola che non avrebbe mai pensato di superare un traguardo simile. Nonostante si tratti di una delle applicazioni più popolari su Android, risulta difficile pensare che tutti questi utenti utilizzino Prisma per modificare le proprie fotografie.

Uno dei principali motivi di questo successo è sicuramente stato l’algoritmo utilizzato dallo sviluppatore del servizio che, per trasformare le immagini in opere d’arte utilizza gli stili di artisti famosi come Picasso e Munk.

Tuttavia, dal lancio di Prisma sono arrivate molte applicazioni concorrenti a prendere il suo posto e molti utenti hanno smesso di utilizzare l’applicazione in questione. Sembra, però, che questo non sia bastato a fermare la lunga ascesa per il raggiungimento del record su piattaforma Android.

Vi ricordiamo che è possibile scaricare l’applicazione sulla pagina dedicata presente all’interno del Play Store.