Pokemon Let’s Go Pikachu, Let’s Go Eevee e Pokemon Quest: Nintendo Switch vola!

Pokemon Let’s Go Pikachu, Let’s Go Eevee e Pokemon Quest: Nintendo Switch vola!

Nintendo continua a lanciare novità intriganti per la sua popolarissima Switch, la piccola grande console che non smette di stupire e di incuriosire, in queste ultime ore infatti sono state annunciate diverse nuove uscite dal mondo Pokemon sempre sulla cresta dell’onda con Pokemon Quest, un nuovo RPG ricco di azione e Pokemon Let’s go Pikachu con Let’s go Eevee in arrivo dal prossimo 16 novembre.

Pokemon Quest è ambientato sull’isola di Cubetti dove i giocatori dovranno organizzare delle vere e proprie spedizioni con una squadra composta da tre Pokemon, insieme andranno in esplorazione dell’isola a caccia di tesori con i Pokemon che potranno muoversi in maniera assolutamente autonoma lasciando quindi libero il giocatore di fare anche altro. A breve il gioco sarà disponibile anche per iOS e Android.

Il titolo è distribuito in versione Free to Start, di conseguenza potrà essere giocato su Nintendo Switch gratuitamente, ma è contemplato un sistema di acquisti in app cosi da poterlo arricchire e personalizzare.

Game Freak e Nintendo, hanno anche annunciato Pokemon Let’s Go Pikachu, Let’s Go Eevee e hanno svelato che il prossimo episodio tradizionale della serie debutterà entro la fine del 2019 in esclusiva su Switch.

Questi due giochi si baseranno sullo storico Pokemon Giallo ma con alcune novità per sfruttare al meglio la Switch come la possibilità di catturare i famosi esserini scuotendo il Joy-Con per lanciare una Poke Ball sul bersaglio.

Presente anche una modalità per due giocatori che permetterà a due amici, condividendo i Joy-Con, di avventurarsi e combattere insieme nella regione di Kanto.

Altro debutto emozionante è la Poke Ball Plus che sarà un ulteriore utile e simpatico accessorio per giocare a questi due titoli e che può sostituire il Joy-Con. Il dispositivo sferico si illumina in vari colori, ha i classici controlli di movimento, vibra e riproduce suoni quando si cattura un Pokemon per un’esperienza di gioco sempre più immersiva e divertente.

La Poke Ball Plus sarà compatibile anche con Pokemon Go e permetterà ai giocatori di portare sempre con sé uno i giochi in mobilità arricchendo la portabilità del divertimento al massimo. Entrambi i giochi potranno inoltre essere collegati a Pokémon GO con la possibilità di trasferire alcune creaturine.