Pokémon Go lancia Nintendo in borsa che si appresta ad integrare lo scambio Pokémon

Pokémon Go lancia Nintendo in borsa che si appresta ad integrare lo scambio Pokémon

Pokémon Go si sta rivelando veramente un successo dalle proporzioni storiche per Nintendo con il titolo che, ricordiamo, verrà distribuito ufficialmente a livello globale a partire dal 15 luglio, ma che grazie alle guide presenti in rete è già possibile giocare da alcuni giorni anche in Italia e nel resto del mondo, tanto da causare diversi blocchi ai server di Niantic Inc. per l’eccessivo carico di richieste ricevute. Tale successo globale ha consentito addirittura il titolo Nintendo di chiudere con un segno +9 (8.94) in borsa e l’azienda pronta a portare diverse novità a Pokémon Go, prima delle quali potrebbe essere l’attesa funzionalità di scambio Pokémon.

Secondo quanto riportato dal CEO di Niantic Inc. lo sviluppo di nuove funzionalità per Pokémon Go è molto attivo e presto porterà allo scambio Pokémon tra gli allenatori oltre a nuovi sistemi di comunicazione e, successivamente, la possibilità di nuove sfide ed allenamenti.

Sicuramente questa notizia farà la felicità dei fan Pokémon Go di tutto il mondo ma soprattutto il successo del titolo non potrà che far tirare un sospiro di sollievo a Nintendo stessa, soprattutto dopo un periodo particolarmente grigio nel quale Wii U non è riuscita ad ottenere il successo sperato e l’affermarsi degli smartphone per quanto riguarda il gaming mobile ha portato un lento ma inesorabile declino per le Nintendo DS.

Riuscirà Pokémon Go a riportare in alto Nintendo e soprattutto il successo di questo titolo spingerà la casa a puntare con decisione allo sviluppo di nuovi giochi per smartphone Android ed iOS? Cosa ne pensate? Aspettiamo i vostri commenti nel box sottostante.