PlayStation 5: conferme sulle finestre di lancio di alcune esclusive

PlayStation 5: conferme sulle finestre di lancio di alcune esclusive

Durante il CES 2021 di Las Vegas, Sony ha illustrato il suo piano di uscite per PlayStation 5, che comprendono produzioni esclusive e altre multipiattaforma.

L’azienda giapponese ha presentato un trailer nel quale ha confermato diverse finestre di lancio che vanno dal 2021 al 2023.

Pragmata di CAPCOM (previsto anche su Xbox Series X), è stato infatti posticipato ulteriormente al 2023. Inizialmente l’uscita era prevista per il 2022.

Inoltre, il misterioso Projekt Athia di Square Enix è stato fissato per gennaio 2022. Anche in questo caso parliamo di un titolo che dovrebbe essere disponibile solo in esclusiva temporale su PlayStation 5.

Ecco la lista:

  • Hitman III – gennaio 2021
  • Returnal – 19 marzo 2021
  • Kena: Bridge of Spirits – Marzo 2021
  • Solar Ash – giugno 2021
  • Little Devil Inside – luglio 2021
  • Ghostwire: Tokyo – Ottobre 2021
  • Stray – Ottobre 2021
  • Ratchet & Clank: Rift Apart – 2021
  • Horizon Forbidden West – 2021
  • Project Athia – gennaio 2022
  • Pragmata – 2023

Come avrete sicuramente intuito dalla lista, abbiamo due grandi esclusi da questo 2021: God of War Ragnarok e Gran Turismo 7. Se sul secondo non c’è mai stata una reale conferma della sua uscita per il 2021, per la nuova avventura di Kratos l’azienda aveva annunciato per quest’anno l’uscita del nuovo capitolo della serie.

Ricordiamo infine che Horizon Forbidden West, il prossimo capitolo dell’open world post-apocalittico sci-fi, sarà pubblicato anche su PlayStation 4, oltre che a PlayStation 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.