Oppo Find 9 in arrivo nelle varianti con SoC Snapdragon 635 e 835

Oppo Find 9 in arrivo nelle varianti con SoC Snapdragon 635 e 835

In rete si sta parlando molto di Oppo Find 9. Sul web sono emerse nuove indiscrezioni riguardanti questo dispositivo che ci permettono di pregustare le novità che con molta probabilità verranno annunciate ufficialmente dal produttore soltanto nei prossimi mesi, c’è addirittura chi asserisce che il nuovo Oppo Find 9 verrà annunciato nel Q2 del 2017.

In base ai rumors provenienti da alcune fonti piuttosto autorevoli, il top di gamma di Oppo dovrebbe integrare un nuovo display da 5.5 pollici avente una risoluzione QHD. Il display sarà il protagonista assoluto della superficie frontale dello smartphone dato che occuperà la gran parte dello spazio frontale. Le cornici laterali saranno ridotte tantissime e questo conferirà al device un aspetto davvero molto elegante.

Oppo Find 9 potrebbe essere uno dei cosiddetti “camera-phone” del 2017. Il comparto fotografico, infatti, sembra essere uno dei punti di forza di questo interessante smartphone. In base alle informazioni in nostro possesso, pare che il nuovo Find 9 di Oppo abbia una Cam posteriore da 21 MP e una Cam anteriore da 16 MP. La ciliegina sulla torta è costituita dalla batteria da 4.100 mAh che dovrebbe garantire un’ottima autonomia.

Le varianti in cui verrà commercializzato il telefono di Oppo saranno due: una prima variante disporrà del chip Snapdragon 653 e potrà contare su 4 GB di RAM, una seconda variante avrà il potentissimo Snapdragon 835 a 10nm e addirittura 6 GB diRAM. Quest’ultima variante sarà un concentrato di potenza! Nelle prossime settimane sicuramente riusciremo a carpire qualche dettaglio in più inerente questo interessante smartphone Android.

Via

Commenti Facebook

One thought on “Oppo Find 9 in arrivo nelle varianti con SoC Snapdragon 635 e 835

  1. ma è disponibile con Android in Italiano o bisogna essere degli smanettoni per usarlo?
    Io sono semplicemente un “utonto”, quindi non vorrei che fosse disponibile solo d’importazione parallela tramite gli store cinesi o comunque con rom non originale o non supportata, non so se mi sono spiegato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.