OnePlus vorrebbe sviluppare un firmware proprietario

OnePlus vorrebbe sviluppare un firmware proprietario

Come molti di voi sapranno, OnePlus, produttrice dello smartphone OnePlus One, si avvale di firmware sviluppati dal team Cyanogen per dare agli utenti una “user experience” più vicina possibile a quella stock che troviamo nei dispositivi Nexus.

A quanto pare gli ingegneri del team di sviluppatori di One Plus starebbero creando un nuovo firmware basato su Android, differente da quello attualmente utilizzato. Certo sarebbe strano che OnePlus si allontanasse da Cyanogen visto l’ottimo lavoro svolto fino ad ora, non ultimo, l’ultima release con Android 4.4.4.

La notizia al momento non ha ricevuto conferme da parte di OnePlus, ma l’azienda potrebbe anche volere il nuovo firmware esclusivamente per il mondo cinese, visto che la versione One venduta in Cina al momento è personalizzata con la UI ColorOS di proprietà OPPO. In questo modo la versione internazionale continuerà ad avere la versione Cyanogen (attualmente la CM11S) mentre per il mercato di casa un device autonomo e non più dipendente da OPPO.

A quanto pare, il team di sviluppatori di OnePlus starebbe creando una ROM per il proprio dispositivo, ovvero il One.

Attendiamo notizie più precise! E voi che ne pensate? OnePlus potrà fare a meno di Cyanogen?