NVIDIA ferma il supporto ai driver per Windows 7,8 e 8,1

NVIDIA ferma il supporto ai driver per Windows 7,8 e 8,1

E’ ormai chiaro che nelle prossime settimane assisteremo all’arrivo del nuovo Windows e adesso anche Nvidia suggerisce di voler guardare al futuro annunciando lo stop al supporto dei suoi driver per i sistemi Windows 7, 8 e 8.1.

Il supporto ai driver cesserà a partire da ottobre 2021, con i sistemi operativi che non riceveranno più nuovi aggiornamenti, ad eccezione di casi particolari come quelli della sicurezza, atti a sistemare eventuali vulnerabilità.

Questo significa che NvIDIA non staccherà definitivamente la spina ma continuerà a vigilare su questi driver nel caso in cui si dovessero presentare dei problemi. La motivazione con cui l’azienda ha annunciato questa decisione appare abbastanza evidente: il ciclo di vita di questi sistemi operativi è quasi arrivato al capolinea e per questo motivo l’azienda preferisce concentrare i suoi sforzi su Windows 10, che attualmente è largamente diffuso a livello globale.

Secondo i dati di Steam attualmente l’ultima incarnazione del sistema operativo di Microsoft è utilizzata dal 92,96% dell’utenza attiva sulla piattaforma.

Ecco il programma di NVIDIA:

  • Da ottobre 2021 si fermeranno gli aggiornamenti ai driver Game Ready per Windows 7, 8, 8.1;
  • Fino a settembre 2024 saranno rilasciati solo aggiornamenti di sicurezza per corregge vulnerabilità di livello critico
  • L’ultimo aggiornamento driver Game Ready con supporto a Windows 7, 8, 8.1 sarà rilasciato il 31 agosto (R470 GA5)
  • il primo aggiornamento driver Game Ready senza supporto a Windows 7, 8, 8.1 sarà rilasciato il 4 ottobre (R495 GA1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.