Novità Apple in arrivo a marzo: Nuovi iPhone 7 red, iPad Pro e iPhone SE da 128 GB

Novità Apple in arrivo a marzo: Nuovi iPhone 7 red, iPad Pro e iPhone SE da 128 GB

Nuove indiscrezioni riguardanti il colosso Apple: secondo alcune fonti di MacOtakara, sembra che il colosso di Cupertino stia pensando ad un grande evento di presentazione previsto tra marzo e aprile, durante il quale verranno mostrati i nuovi iPad assieme a delle piccole novità relative al mondo iPhone.

MacOtakara è un portale giapponese che si è spesso dimostrato affidabile in merito ai suoi rumors inerenti il colosso Apple, anche in base ad alcune fonti anonime dai distretti produttivi asiatici. Tuttavia dalla società californiana non sono state rilasciate né smentite né conferme ufficiali in merito.

Dalle indiscrezioni trapelate, dunque, sembra l’azienda di Tim Cook intenda lanciare i suoi nuovi tablet, tra cui un iPad Pro 2 da 12 pollici e, con ogni probabilità, faranno la loro comparsa anche i Mini iPad da 7.9 pollici.

Nel corso dell’evento, inoltre, dovrebbe debuttare il tanto vociferato tablet da 10.5 pollici, con il suo schermo dalle cornici praticamente inesistenti, una novità assoluta per l’estetica dei device con il marchio della mela, e non dovrebbe essere l’unica: anche dal punto di vista hardware il dispositivo dovrebbe disporre di un processore più potente, ragion per cui alcune indiscrezioni indicano questo nuovo modello come più costoso rispetto agli altri iPad.

L’evento dovrebbe proseguire con l’annuncio di ulteriori novità per l’universo iPhone, in particolari per i modelli SE, 7 e 7 Plus. Nel corso della presentazione c’è un alta probabilità che possa essere svelato un nuovo iPhone SE con memoria maggiorata da 128GB, probabilmente con l’introduzione di qualche novità a livello hardware. In più, alcuni insistenti rumors indicano che verrà mostrata una nuova versione degli attuali iPhone 7 e 7 Plus in colorazione rossa, dal nome RED (Product).

Per ultimo, c’è la possibilità di una presentazione di nuovi cinturini per Apple Watch, mentre vi è un’improbabile indiscrezione inerente ad un eventuale lancio di un MacBook da 12 pollici con hardware migliorato.