Nintendo Switch: online a pagamento a partire dal 2018

Nintendo Switch: online a pagamento a partire dal 2018

Continua la moda che vede le grandi aziende produttrici di console far pagare i servizi online che permettono di giocare in multiplayer sulle varie piattaforme. Nintendo Switch si approda a rilasciare il servizio in abbonamento a partire dall’inizio del 2018, invece che dall’Autunno dello stesso anno (come era stato precedentemente detto).

Sullo stesso sito dedicato all’Online di Nintendo Switch si nota come sia infatti scomparsa la parola “Autunno“, segnale che potrebbe effettivamente dirci che l’inizio del nuovo anno coinciderà con l’inizio del servizio a pagamento di Nintendo. Questa novità era già stata annunciata durante il mese di Giugno.

L’azienda di Kyoto ha anche annunciato quali saranno i prezzi del servizio che, tutto sommato, sono minori della concorrenza Sony e Microsoft: l’abbonamento mensile costerà 3.99 dollari, il trimestrale 7.99 dollari, mentre l’abbonamento annuale costerà 19.99 dollari. Ovviamente, una volta fatto l’abbonamento, si avranno a disposizione diverse promozioni esclusive sull’eShop e anche ad una selezione di giochi per NES riadattati per Nintendo Switch.

Questo quindi il futuro della console portatile che ha creato scompiglio nel mercato. Cosa ve ne pare della scelta e dei prezzi?

[amazonjs asin=”B01N5OPMJW” locale=”IT” title=”Nintendo Switch – Blu/Rosso Neon”]