MyASUS: l’applicazione che trasmette PC Windows sugli smartphone Android

MyASUS: l’applicazione che trasmette PC Windows sugli smartphone Android

Lo streaming degli schermi è stata una delle features più gettonate degli ultimi anni; una tecnologia rincorsa da moltissime aziende per rendere la fruizione dei contenuti alla portata di ogni dispositivo.

Abbiamo l’ormai consolidato streaming da console a cellulare, oppure i cellulari trasmessi direttamente sugli schermi dei nostri PC.

ASUS però sembra voler proporre qualcosa di decisamente opposto e interessante: il mirroring dello schermo che utilizza un PC Windows come fonte verso uno smartphone con sistema operativo Android.

Così facendo gli utenti potranno godere dei propri contenuti presenti sul PC direttamente da un cellulare, a patto ovviamente di avere l’apposita applicazione, chiamata myAsus. Si tratta di un servizio esclusivo sottoforma di app pre-installata in tutti i prossimi PC lanciati sul mercato da ASUS, ma anche come aggiornamento dal 19 Gennaio per tutti quelli già presenti sul mercato.

La funzionalità mirroring dello schermo permette di gestire anche le chiamate e il trasferimento dei file direttamente sul cellulare che, stando alle informazioni diffuse dall’azienda, dovrà avere come principale requisito la presenza a bordo di un sistema operativo Android 9.

Questa grande novità per gli utenti ASUS è stata presentata durante il CES 2020 di Las Vegas, con una demo sullo show flore che mostra in azione la funzione di trasmissione dello schermo da PC a smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.