Microsoft svela per errore Windows Sun Valley

Microsoft svela per errore Windows Sun Valley

Il 24 giugno, alle ore 17:00 Italiane, Microsoft terrà finalmente il suo atteso evento dove si parlerà del più grande aggiornamento dell’ultimo decennio per il sistema operativo Windows, questo almeno secondo le coraggiose affermazioni del CEO del colosso di Redmond, Satya Nadella, in occasione del Build 2021.

E’ ormai chiaro che il futuro di Windows sarà al centro dell’evento di Microsoft previsto per il 24 giugno e in tanti speculano proprio la possibilità che si parlerà del suo successore, Windows 11.

E questa volta è stata proprio Microsoft a svelare in anticipo quello che sarebbe dovuto essere l’annuncio dell’evento, ovvero “Windows Sun Valley”. Il nome è stato scoperto proprio all’interno della stringa HTML di una pagina del loro sito ufficiale.

Il nome è stato successivamente modificato da Microsoft, presumibilmente dopo essersi resa conto dell’errore segnalato dai ragazzi di Windows Latest.

Sun Valley dovrebbe segnare l’evoluzione del sistema operativo e includere le novità a cui Microsoft stava lavorando per  Windows 10X, il cui sviluppo e’ stato cancellato da diverso tempo ormai. Il leaker WalkingCat ha poi citato altri due nomi in codice presenti sul sito, ovverov Fire Steel e Cherry Hill, che dovrebbero rappresentare la nuova interfaccia a cui sta lavorando Microsoft.

Sappiamo infatti che entro la fine dell’anno arriverà un massiccio aggiornamento che includerà un bel po’ di novità, tra le quali vi dovrebbe essere anche un redesign dell’interfaccia e le icone e sembra proprio che un primo assaggio di queste novità sarà al centro dell’evento Windows previsto per il 24 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.