Microsoft Surface Duo arriva in Italia su Amazon

Microsoft Surface Duo arriva in Italia su Amazon

Microsoft Surface Duo è arrivato in Italia già da qualche tempo e adesso è finalmente acquistabile anche sul sito di Amazon. Per chi non avesse molta familiarità con questi prodotti, questo rappresenta il primo modello concepito da Microsoft con sistema operativo Android presentato a fine 2019 e lanciato sul suo americano solo a settembre dello scorso anno.

Surface Duo è uno smartphone che monta sempre due display unificati da 5,6 pollici che, una volta aperti formano uno schermo da 8,3 pollici.

  • La fotocamera da 11MP di Surface Duo è progettata per supportare l’esperienza di videoconferenza attraverso Microsoft Teams o Skype, con una risoluzione da 1080p a 30 fotogrammi al secondo.
  • La piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon™ 855 è ottimizzata per l’esperienza dual-screen su Surface Duo.
  • Il nuovo dispositivo garantisce il massimo della produttività. Sarà, ad esempio, possibile partecipare a un meeting via Teams vedendone i partecipanti su uno schermo e scorrendo la presentazione PowerPoint proiettata sul secondo.
  • Sarà, inoltre, possibile usare Surface Duo in modalità “Compose” per rispondere velocemente a una mail e ruotarlo in verticale per scorrere in modo più immersivo le pagine web o le foto.

Microsoft inoltre garantisce che il dispositivo riceverà update costanti del sistema operativo per almeno i primi tre anni di vita sul mercato, in maniera simile a quanto già promesso da Samsung con i suoi Galaxy Note. L’annuncio sembra chiaramente voler rassicurare i potenziali acquirenti dopo gli infelici trascorsi della gestione Windows Mobile.

Detto ciò vi invitiamo comunque a ponderare l’acquisto e per un motivo ben preciso: Surface Duo arriva sul mercato italiano con un certo ritardo, portando con se’ un processore datato rispetto ai fascia alta moderni e la mancanza di un supporto alla rete 5G, che sta progressivamente diventando uno standard. A questo si aggiunge un prezzo di lancio sicuramente importante, pari a 1400 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.