Microsoft Edge supporterà la navigazione crittografata grazie a Cloudflare

Microsoft Edge avrà presto la possibilità di crittografare una connessione Internet per proteggere la privacy e le informazioni delle persone.

Microsoft Edge Secure Network è una funzionalità in fase di preview che non è ancora disponibile, nemmeno per gli addetti ai lavori. C’è, tuttavia, una pagina di supporto sul sito web che riporta nel dettaglio questa funzione.

Microsoft Edge Secure Network nasce grazie a una partnership tra Microsoft e Cloudflare. Come notato da XDA, la prossima funzionalità di Edge sembra simile al servizio 1.1.1.1 di Cloudflare

Quando si utilizza la rete Microsoft Edge Secure, i dati vengono instradati da Edge attraverso un tunnel crittografato per creare una connessione sicura, anche quando si utilizza un URL non protetto che inizia con HTTP”, si legge nella pagina di supporto di Microsoft. “Questo rende più difficile per gli hacker accedere ai tuoi dati di navigazione su una rete Wi-Fi pubblica condivisa”.

Proprio come le migliori VPN, Microsoft Edge Secure Network aiuta a prevenire il tracciamento online e mantiene private le informazioni sulla posizione. Non è chiaro se la funzione possa essere utilizzata per guardare i contenuti con blocco geografico in modo simile a una VPN. Nella descrizione di Microsoft Edge Secure Network tuttavia si legge che “sostituisce la tua geolocalizzazione con un indirizzo regionale simile”.

Gli utenti Edge potranno utilizzare gratuitamente fino a 1 GB di dati ogni mese tramite lo strumento di crittografia di Microsoft.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa