Microsoft Edge basato su Chromium: arriva la prima build sperimentale ARM64

Microsoft Edge basato su Chromium: arriva la prima build sperimentale ARM64

Dopo tante attese Microsoft ha confermato ufficialmente l’arrivo di una prima build del suo nuovo browser Edge su base Chromium, anche per i dispositivi dotati di un sistema operativo Windows 10 con a bordo un processore ARM64.

Questa build sarà disponibile in beta attraverso il canale Canary, mentre una versione del software debutterà anche sui canali Dev e Beta prossimamente. Una data esatta non è stata al momento confermata.

Il nuovo motore di ricerca, basato sul codice sorgente con cui Google ha dato i natali al ben più gettonato Chrome, arriverà in maniera stabile arriverà sul canale stabile e ufficiale per tutti dal 15 Gennaio 2020.

Ecco il post pubblicato su Twitter da Microsoft:

Siamo lieti di annunciare che Microsoft Edge per ARM è adesso disponibile presso il canale Canary! Canary adesso è stata realizzata in maniera nativa per tutte quelle architetture ARM64 di alcuni device con sistema operativo Windows 10, incluso il nuovo Surface Pro X. Molto presto arriverà anche nei canali Dev e Beta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.