Microsoft Build 2018, arriva l’SDK per le app Windows ARM a 64 Bit

Microsoft Build 2018, arriva l’SDK per le app Windows ARM a 64 Bit

Microsoft ha reso disponibile il nuovo SDK (Software Development Kit) per la ricompilazione delle app di tipo Universal (UWP) a 64 Bit su Windows 10 ARM che equipaggia i numerosi dispositivi su base Qualcomm Snapdragon che hanno da poco raggiunto il mercato.

Come sempre sarà una scelta degli sviluppatori riconvertire le app UWP e le tradizionali Win32 in modalità 64 Bit per la nuova piattaforma Windows su base ARM che, ricordiamo, si basa su device che puntano più sull’autonomia e sulla connettività piuttosto che sulle pure prestazioni.

Non a caso da test e benchmark rilevati nelle scorse settimane è subito emerso come allo stato attuale le soluzioni su base Snapdragon con Windows non siano in grado di competere a livello di prestazioni con i processori Intel di tipo Core.

La tipologia di dispositivi Windows con processori Qualcomm è quindi più rivolta alla portabilità ed alla connettività sempre presente grazie al modulo LTE integrato nell’ottica del concetto di dispositivi Always Connected PC lanciato da Qualcomm e da Microsoft sul finire dello scorso anno.

In ogni caso il rilascio del nuovo SDK da parte di Microsoft dovrebbe consentire di ampliare notevolmente il parco app a disposizione per la piattaforma Windows ARM.