Messenger: Facebook testa nuove reaction ed il tasto “Non mi piace”

Messenger:  Facebook testa nuove reaction ed il tasto “Non mi piace”

Sembra che il team di sviluppo di Menlo Park abbia dato il  via ad una fase di test per nuove reaction da implementare all’interno dell’applicazione Messenger, specialmente alla realizzazione del pulsante “Non mi piace“.

È quanto rivelato dal sito TechCrunch, il quale specifica che il pulsante in questione non sarebbe applicabile ai post rilasciati sulla piattaforma di Facebook, ma solo all’interno della chat, e quindi utilizzabile solo per i singoli messaggi tramite Messenger.

Al momento la nuova feature è stata rilasciata a campione e per questo non è disponibile a tutti. Tuttavia è la stessa azienda a confermare la notizia, tramite un comunicato ufficiale nel quale afferma quanto segue: “Cerchiamo sempre nuovi modi per rendere Messenger più divertente e coinvolgente. Questo è un semplice test dove gli utenti abilitati possono scegliere un’emoji per meglio rappresentare il proprio stato d’animo alla lettura di un messaggio di chat”.

Sembra quindi che, a partire dal prossimo upgrade, la funzione verrà rilasciata a tutti gli utenti, i quali avranno modo di dissentire in merito ad un messaggio ricevuto con l’emoji del pollice in giù. Tale reaction è attesa e richiesta da molto tempo anche per l’intera piattaforma Facebook, il quale si ostina a non accontentare i suoi fan in merito.

Il social blu ha introdotto le Reaction lo scorso anno, consentendo agli iscritti di “reagire” ad un messaggio ricevuto o ad un post condiviso sulla piattaforma scegliendo una delle emoticon disponibili.