LG G6, nuove immagini leaked mostrano cornici sottili e doppia fotocamera

LG G6, nuove immagini leaked mostrano cornici sottili e doppia fotocamera

Continuano a fioccare in rete nuove immagini di LG G6, pronte a delineare – seppur in veste non proprio ufficiali od ufficiose – le peculiarità distintive di uno degli smartphone top di gamma 2017 più attesi da appassionati e non solo. Le foto, che immortalerebbero un prototipo, sono coerenti con quanto chiacchierato finora, segno evidente di una veridicità della fonte in questione (redazione di Droid Life). Un discorso insomma affine, benché lo smartphone sia tutt’altro che ultimato, se facciamo riferimento alle immagini odierne.

Insomma, c’è l’altissima probabilità che le immagini in calce all’articolo possano identificare proprio LG G6. Le caratteristiche da un punto di vista squisitamente estetico sembrano esserci tutte: costruzione in metallo, cornici molto sottili e display non curvo ai lati. LG ha percorso una strada diversa rispetto a quella del suo rivale diretto Galaxy S8 di Samsung, senza pur tuttavia snaturalizzare il lavoro orchestrato lo scorso anno e, soprattutto, confezionare un prodotto elegante, sobrio e robusto.

La parte posteriore, dominata da fastidiosi cavi certificanti per l’appunto uno stato di avanzamento dei lavori a ritmo sostenuto, mette dal suo canto in rilievo la presenza di una doppia fotocamera, impreziosita da flash a doppio LED e lettore di impronte digitali. L’aspetto estetico, sebbene rivisto, ricalca molto quello del precedente LG G5. Il modello di nuova generazione può, per contro, fregiarsi di un sensore fotografico perfettamente a filo con il resto della scocca, donando così omogeneità e linee guida nette. Presente altresì un altoparlante mono e una porta USB Type-C nel lato inferiore dello smartphone, soluzione quest’ultima che suona anch’essa come una sorta di continuità con il modello di generazione precedente.

LG G6 sarà annunciato il 26 febbraio al Mobile World Congress 2017 di Barcellona. Probabilmente ci saranno indiscrezioni ulteriori pronte a fioccare in rete già a partire dai prossimi giorni. Un motivo in più per scandire l’attesa e capire nel dettaglio tutte le strategie di LG  per il suo top di gamma 2017.

via