LG G6, nuove immagini confermano la modalità Always-On

LG G6, nuove immagini confermano la modalità Always-On

LG G6 è ormai ad un tiro di schioppo dalla presentazione ufficiale. Domenica prossima (il 26 febbraio, ndr), il produttore coreano toglierà infatti il velo alla nuova generazione di smartphone top di gamma destinata a rimpiazzare l’attuale G5, il primo dispositivo ad inverare il concetto di modularità (caratteristica che, per beneficio di completezza, sarà espunta su LG G6). Malgrado l’arco temporale ancora dilatato, le informazioni in nostro possesso sono già diverse e molteplici, tali da consentire – unitamente ad una manciata di teaser che LG ha centellinato in queste ultime settimane – di ricostruire un quadro netto e ben delineato avente come protagonista assoluto uno degli smartphone Android più attesi dell’intero 2017.

I rumors si accavallano infatti da qualche mese, ed a questi può sommarsene un altro che, evidentemente, mira a mettere un punto esclamativo sull’aspetto estetico del dispositivo. Come è possibile constatare dalle immagini in calce all’articolo, LG G6 sembra esser stato immortalato dal vivo nella sua colorazione argento. Le foto, che ritraggono lo smartphone in ambedue le facciate principali, non contraddicono quelle precedentemente trapelate. E’ dunque lecito ritenere che il terminale in questione sia proprio il nuovo top di gamma 2017 a firma LG.

Le peculiarità distintive per quanto concerne il comparto estetico sono insomma confermatissime, giacché si parte da un corpo realizzato completamente in metallo, non apribile – colpa della certificazione IP68, che renderà lo smartphone resistente ad acqua e polvere – ed impreziosito da cornici laterali sottilissime; la parte posteriore ricalca invece pressoché similmente quella del predecessore, seppur differenziata da una doppia fotocamera del tutto a filo con la scocca e, dunque, priva di qualsivoglia sporgenza. A far da padrone nella sezione frontale è invece l’ampio display fullvision da 5.7 pollici ad inconsueta risoluzione 2880 x 1440 pixel, pronto a sfruttare gli spazi e le informazioni della nuova LG UX 6.0.

Per il resto nessuna informazione o discrepanza con quanto trapelato finora. LG G6 sarà alimentato da Android 7 Nougat e, come si noterà dalla prima foto, l’interfaccia includerà la modalità Always On. Dal punto di vista hardware è invece confermatissimo il processore Snapdragon 821 di Qualcomm – non recentissimo ma comunque valido e apprezzato – in coppia con 4 gigabyte di memoria RAM LPDDR4, batteria non removibile da 3.200mAh e porta USB Type-C.

via