LG G6 al MWC 2017 con un display che promette una “piena visione”

LG G6 al MWC 2017 con un display che promette una “piena visione”

LG ha appena riconfermato che è pronta ad annunciare il suo nuovo smartphone Android top di gamma al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, conosciuto finora sotto il nome di LG G6. Come si evince dall’immagine pubblicitaria di cui sopra, il dispositivo in questione sarà svelato ufficialmente nel corso di un evento stampa ad-hoc programmato il 26 febbraio.

Il teaser, distribuito nel corso della giornata odierna, ci informa su quel che giocoforza sarà una caratteristica distintiva di LG G6: il display. L’azienda coreana ribadisce che lo smartphone offrirà <<un grande schermo che si adatta>>. La frase, presa dalle due affermazioni contenuta nell’immagine (<<big screen>> e <<that fits>>) rispecchia per intero le indiscrezioni reiteratesi finora, in base alle quali il top di gamma 2017 griffato LG metterà in mostra un ampio display da 5.7 pollici a risoluzione QHD (2880 x 1440 pixel) con aspect ratio 18:9. Il che significa, in soldoni, che lo smartphone apparirà un po’ più <<allungato>> rispetto agli attuali schermi (che, di contro, vantano di solito una proporzione 16:9). LG ha anche coniato un nome speciale per il suo pannello principale, definendolo <<piena visione>>.

Le foto e i render trapelati finora hanno inoltre confermato che LG G6 sarà un dispositivo quasi tutto schermo, fattore quest’ultimo riverberato dall’assenza di cornici sulla parte sinistra e destra dello stesso pannello. Una scelta che verosimilmente andrà ad essere riproposta nella maggior parte dei flagship dell’anno in corso, dopo gli applausi e i consensi raggranellati dal primo bezel-less Xiaomi Mi Mix. Tanto per intenderci, anche Galaxy S8 – che al Mobile World Congress 2017 di Barcellona potrebbe soltanto apparire in video – vanterà uno schermo pronto a dominare l’intera porzione frontale dello smartphone.

In queste ultime ore è altresì apparsa la possibile data di commercializzazione di LG G6: si parte addirittura dal 10 marzo in Corea del Sud, per poi estendersi in altri mercati a far data dalle settimane successive. Negli Stati Uniti, ad esempio, lo smartphone potrebbe debuttare giorno 7 aprile.

Oltre ad un display quanto meno insolito, LG G6 sarà poi impreziosito da un corpo in metallo resistente all’acquaprivo tuttavia della possibilità di rimozione della batteria – una porta USB Type-C, processore Qualcomm Snapdragon 821 e doppia fotocamera posteriore con doppio flash LED. Lo smartphone sarà sicuramente equipaggiato da Android 7.0 Nougat.

via

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.