Lenovo presenta Yoga C630 WOS, il primo laptop con Snapdragon 850

Lenovo presenta Yoga C630 WOS, il primo laptop con Snapdragon 850
Lenovo ha ufficialmente annunciato il suo nuovo laptop Yoga C630 WOS alla fiera IFA 2018 in corso a Berlino. Dopo la novità introdotta con il Lenovo C930 che si presenta con una soundbar a bordo, ecco arrivare il modello C630 come il primo laptop al mondo con processore Snapdragon 850 al mondo che esegue Windows 10 S e con un’autonomia promessa spaventosa, si parla di oltre 25 ore.

Lo Yoga C630 sfoggia un display touchscreen IPS Full HD da 13,3 pollici, è molto sottile (12,5 mm) e pesa circa 1,2 kg. A differenza del C930, la penna attiva va acquistata separatamente. Il processore Qualcomm Snapdragon 850 dovrebbe offrire prestazioni significative rispetto al modello 835, utilizzato nei portatili precedenti. È realizzato utilizzando un processo di fabbricazione a 10 nm, con otto core Qualcomm Kryo 385 personalizzati, con velocità fino a 2.96 GHz. Il processore è accoppiato con la GPU Adreno 630 e ha un modem LTE XTE. 

Parlando di connessioni, abbiamo due porte USB Type-C e un’uscita video DisplayPort. Abbiamo poi Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 5, GPS e altoparlanti stereo.
A seconda dei mercati, il portatile è disponibile in 4 GB o 8 GB di RAM e 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione UFS 2.1. Poiché il laptop è convertibile 2 in 1, c’è anche uno slot per SIM card e un modem Snapdragon X20 LTE-A integrato, che supporta velocità di download Cat 18 fino a 1.2Gbps.

Lo Yoga C630 sarà spedito con Windows 10 S e avrà un prezzo di circa 999€. Le spedizioni in Europa sono previste per novembre.

Cosa ne pensi? Acquisteresti un notebook con questa configurazione?