Lenovo Legion Phone 2 Duel: preordini aperti in Italia, prezzo scontato e non solo

Lenovo Legion Phone 2 Duel: preordini aperti in Italia, prezzo scontato e non solo

Lenovo ha avviato anche per l’Italia i preordini del suo nuovo Legion Phone 2 Duel, recentemente annunciato e di cui abbiamo già discusso sulle nostre pagine di recente.

La variante disponibile al momento per il preordine è quella dotata di una memoria RAM da 16GB e lo spazio interno da 512GB, proposto al prezzo di 899 euro, con uno sconto di 100 Euro sul prezzo originale di 999 Euro. Ma non c’è solo lo sconto a stimolare gli utenti a preordinare,, ma anche la presenza di un bonus ulteriore: la Legion Phone Docking Station, che permette di utilizzare lo smartphone in landscape ed espandere la connettività dello smartphone con due porte USB 2.0 di tipo A, una HDMI e una porta Type-C per la ricarica. La dock sarà inclusa nel pacchetto senza costi aggiuntivi per coloro che preordineranno.il device.

Le spedizioni di Legion Phone 2 Duel prenderanno il via dal 10 maggio 2021.

Sotto la scocca del nuovo device abbiamo un processore Snapdragon 888, il top di gamma per ora sul mercato, che nell’ambito da gaming soprattutto promette veramente faville. Ad affiancare questa potenza troviamo poi un taglio di RAM da 12 o 16 Gb, mentre lo spazio interno dedicato all’archiviazione varia da 256 o 512GB.

Come in altri device di questo genere, per tenere a bada il processore è stato studiato un sistema di raffreddamento che dissipa il calore grazie al posizionamento centrale di tutti quei componenti che generalmente possono spingere a scaldare molto il device. Per quanto concerne lo schermo invece, abbiamo un display AMOLED da 6,92 pollici con un refresh rate di 144 Hz, supporto al Full HD (2460 x 1080 pixel) e’HDR.

Per quanto riguarda il comparto fotografico il produttore vuole  offrire la miglior qualità possibile proponendo sul retro, una dual cam 64MP (f/1.9) e una lente secondaria da 16MP (f/2.2, 123 gradi), mentre sulla parte frontale la selfie cam è da ben 44 Mp.

Ricalcando alcune scelte di design già viste all’opera sui device dei produttore concorrenti, Legion Phone 2 presenta anche dei tasti fisici, ovvero quattro trigger dorsali abbastanza pronunciati che ricalcano i classici tasti analoghi presenti sui controller delle console, affiancati a loro volta da M1 e M2, ovvero due zone sensibili al tocco che l’utente può eventualmente personalizzare nelle sessioni da gaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.