Le luci di Natale rallentano il WiFi: ecco la soluzione | Guida

Le luci di Natale rallentano il WiFi: ecco la soluzione | Guida

Secondo l’Ofcom (Office of Communications), regolatore delle società di comunicazione britanniche, le luci sull’albero natalizio creerebbero delle interferenze con la connessione internet senza fili Wifi. Ormai siamo prossimi al Natale, e non c’è albero natalizio senza le bellissime e luminose lucine ad intermittenza, che danno quell’effetto magico e molto caratteristico. Ma secondo la Ofcom, ridurrebbero di molto la velocità della Wifi casalinga, diminuendone le prestazioni.

L’Independent ha già torvato una soluzione:  ha infatti creato un’app capace di misurare la banda dell’utente e offrire dei suggerimenti per migliorare il segnale in caso di problemi e forti interferenze. Ecco la App disponibile sia per Android che per Apple.

Badge-Apple-Store

La lista di dispositivi elettronici che creano interferenze con il segnale WiFi sono molti, dal forno a microonde al baby monitor, e anche l’intermittenza delle lucine di Natale entrano tra queste, soprattutto se posizionate vicino al router. La situazione però, si può migliorare piazzando un ponte wireless che aiuti la diffusione del segnale o spostando il router in un posto più ‘aperto’. Andiamo adesso avedere quali sono le cause comuni di mal funzionamento della rete Wifi e come agire per risolvere i problemi.

3453-albero-natale-622x466

CAUSE

Ecco quali sono le più comuni cause, quando la nostra Wifi riscontra alcuni problemi.

  • Potremmo essere fuori dal raggio di azione. Per collegarsi il computer deve trovarsi nel raggio di portata del dispositivo wireless al quale desideriamo collegarci.
  • Potrebbero essere presenti delle fonti d’interferenze in radiofrequenza, ad esempio forni a microonde, telefoni senza fili, dispositivi elettrici, oggetti di metallo tra computer e base, dispositivi wireless adiacenti che utilizzano canali vicini.
  • Conflitti tra dispositivi che usano lo stesso canale. Se sono presenti diversi network Wi-Fi e uno di questi registra delle interferenze, potrebbe essere necessario cambiare il canale in uso. Questa operazione varia da dispositivo a dispositivo, con la base AirPort o la Time Capsule è possibile farlo usando l’applicazione Utility Airport, basta seleziona la base da configurare, fare clic su “Modifica”, scegliere “Wireles”, fare clic su “Opzioni wireless” e scegliere un nuovo canale dal menu a comparsa “Canali” scegliendo i canali da 2.4 GHz e 5 GHz.

SOLUZIONI

Posizionamento del router per ottimizzare la connettività wireless La distanza o il campo operativo della connessione wireless può variare notevolmente in base alla disposizione del router. Per ottenere i risultati migliori, è consigliabile disporre il router:

  • In prossimità del centro dell’area in cui operano i computer.
  • In una posizione elevata, come uno scaffale alto.
  • Lontano da potenziali fonti di interferenza, come computer, microonde e telefoni portatili.
  • Lontano da ampie superfici in metallo.

Buon Natale e buona connessione!