iTunes per Windows disponibile al download sul Microsoft Store

iTunes per Windows disponibile al download sul Microsoft Store

Come parte delle promesse fatte quasi un anno fa, Apple ha ufficialmente rilasciato iTunes per Windows 10 sul Microsoft Store, assicurando la compatibilità con gli ultimi dispositivi Windows 10 S che potranno scaricare il software direttamente dallo Store dedicato. Microsoft ha annunciato per la prima volta il debutto di iTunes sullo store online lo scorso maggio, assicurando i propri utenti che la compagnia di Cupertino stesse lavorando per commercializzare l’applicazione entro la fine del 2017.

Lo scorso dicembre, l’azienda californiana ha posticipato il rilascio del software musicale, in seguito ad un comunicato stampa con il quale ha segnalato la necessità di più tempo per offrire ai propri clienti un’esperienza completa. Il portavoce della società, incaricato della comunicazione, non si era sbilanciato nell’indicare una plausibile linea temporale per un lancio concreto, rinunciando anche a fornire spiegazioni sulle complicazioni affrontate nel trasferire il software ad un sistema operativo bloccato come Windows 10 S.

iTunes debutta sui dispositivi Windows 10 S

Prima dell’ufficialità di oggi, iTunes per Windows era scaricabile gratuitamente solo come download indipendente, che causava problemi di compatibilità con i dispositivi Windows 10 S. Al contrario, il debutto sul Microsoft Store garantisce il supporto per ogni dispositivo.

L’hardware di Windows 10 S, rivolto al mercato dell’istruzione e agli utenti che privilegiano la sicurezza, esegue una versione ridotta di Windows in grado di eseguire solo i software scaricati tramite Microsoft Store. L’installazione dei programmi è simile a quanto già avviene da anni negli hardware Apple, come iPad, che si traduce in una riduzione dell’esposizione ai rischi per la sicurezza, semplificando l’installazione per una migliore gestione dei dispositivi di massa.

Con iTunes finalmente disponibile sul Microsoft Store, gli utenti di Windows 10 S possono ora sfruttare alcune funzionalità disponibili fino ad oggi solo su hardware Apple, come acquistare film e tracce musicali o ascoltare i servizi di musica streaming con Apple Music. iTunes è scaricabile gratuitamente sul Microsoft Store e richiede 476.7 MB di spazio di archiviazione libero.

Fonte: Appleinsider