iPhone 9, Sharp dietro la produzione di pannelli OLED

iPhone 9, Sharp dietro la produzione di pannelli OLED

Sappiamo che Apple per iPhone 8 utilizzerà schermi OLED Samsung. Ovviamente anche il modello in arrivo nel 2019, che chiameremo iPhone 9, utilizzerà questi nuovi display. Nel 2019 però di fianco a Samsung dovrebbe esserci anche Sharp. A confermarlo alcune recenti indiscrezioni provenienti a quanto pare da Foxconn in qualche modo.

iPhone 9, Sharp dietro la produzione di pannelli OLED

Il prossimo (prossimo) iPhone 9 vanterà dei nuovi display di tipo OLED prodotti da Sharp oltre che Samsung. Ricordiamo che Sharp è stata acquistata l’anno scorso da Foxconn stessa per una cifra di circa 6.2 miliardi di dollari. Tutti i patti sarebbero stati già firmati e la produzione dovrebbe iniziare nel 2019. Nello stesso anno per garantire una produzione soddisfacente di display Sharp investirà circa 900.000.000$ in attrezzature e macchinari per riuscire a tenere fede alle previsioni produttive. La produzione nel 2019 prenderà luogo in un impianto Foxconn a Zhengzhou City.

Ricordiamo che Samsung attualmente ha un contratto che la obbliga a consegnare ad Apple ben 100 milioni di display di tipo OLED. Sharp potrebbe avere a questo punto un patto simile. Prima però di andare troppo oltre e pensare ad iPhone 9 concentriamoci al massimo sul prossimo iPhone 8. Ricordiamo che insieme al dispositivo sono previsti anche altri 2 device di fascia “intermedia”. Questi dovrebbero essere per l’appunto iPhone 7 ed iPhone 7S