iPhone 9, BOE vicina a Samsung nella fornitura di schermi OLED

iPhone 9, BOE vicina a Samsung nella fornitura di schermi OLED

Abbiamo iniziato a parlare di iPhone 8 quando nemmeno iPhone 7 era ancora uscito, ora la storia si ripete di nuovo visti i primi rumor su iPhone 9. Sappiamo che nel 2017 usciranno 3 iPhone (qui il nostro articolo), tra i 3 l’unico top gamma sarà iPhone 8 perché dotato di tutta una serie di caratteristiche “speciali”, tra cui l’adozione di uno schermo OLED. Nel 2019 tra i fornitori Apple di questo tipo di schermi potrebbe esserci anche BOE.

iPhone 9, BOE vicina a Samsung nella fornitura di schermi OLED

iPhone 7 ed iPhone 7S saranno dotati di tradizionali schermi LCD, questo perchè Samsung, LG e Japan Display non riescono a produrre un quantitativo di display OLED tale da poter montare il pannello su tutti e 3 i prodotti. Nel 2019 tuttavia le cose dovrebbero cambiare e si ritornerebbe ai tradizionali 2 iPhone, entrambi dotati di nuovi schermi OLED. Ad affiancare i BIG nella copertura dei pannelli si aggiungerebbe anche BOE.

BOE è un’azienda Cinese che produce pannelli di ogni tipo e recentemente ha investito diversi milioni per adattare i suoi impianti per la fornitura di schermi AMOLED. Ovviamente non c’è tempo per riuscire a vendere pannelli ad Apple visto che i lavori sul prodotto sono iniziati, il tutto si sposta quindi al prossimo iPhone 9. Sia iPhone 9 che iPhone 9 Plus avranno quindi pannelli BOE in alcuni mercati dedicati.

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.