iPhone 8, dite addio al TouchID

iPhone 8, dite addio al TouchID

Stamattina abbiamo pubblicato una notizia inerente ad iPhone 8 dove viene ipotizzata la presenza di uno scanner dell’iride. A quanto pare la presenza di questo nuovo sensore porterà ad una serie di modifiche sostanziali che potrebbero non piacere ai clienti. Vediamo nel dettaglio di cosa stiamo parlando.

iPhone 8, dite addio al TouchID, lo scanner dell’iride lo sostituirà

TouchID di iPhone, addio

Perché inserire un TouchID se iPhone 8 avrà uno scanner dell’iride? Apple ha sicuramente pensato a questo, infatti sono arrivati nuovi dettagli sulle scelte che potrebbe aver fatto la società. Per favorire l’inserimento di uno schermo ampio che ricopra la quasi totalità della superficie, il TouchID verrà rimosso, e nella parte superiore del pannello verrà inserito il famoso sensore che tutti abbiamo imparato a conoscere con Note 7.

In rete però trapela già il malcontento generale, anche se si tratta solo di un rumor. Gli utenti infatti sono abituati al lettore di impronte digitali che tra l’altro su iPhone funziona anche benissimo: dal momento che il sensore legge correttamente ogni tentativo di sblocco è praticamente impossibile sbagliare il “colpo” (in questo Samsung ed altri produttori Android hanno molto da imparare).

Detto ciò, tenete presente che la notizia non è però confermata, e che potrebbe anche trattarsi semplicemente di una congettura infondata; quindi prendete tutto con le pinze e non allarmatevi prima del tempo.