iPhone 8 avrà ricarica wireless: sotto il cofano chip di Lite-On

iPhone 8 avrà ricarica wireless: sotto il cofano chip di Lite-On

La ricarica wireless è tra le possibili caratteristiche di iPhone 8 maggiormente gettonate da indiscrezioni e rumors. La voce inerente l’implementazione di questa tecnologia si rincorre infatti da ormai da mesi, e il rapporto riportato in data odierna non fa altro che far lievitare ulteriormente l’ipotesi in questione. Secondo la pubblicazione del quotidiano cinese Commercial Times, Lite-On Semiconductor, produttore di componenti con sede operativa a Taiwan, sarebbe diventata parte della catena di approvvigionamento di iPhone 8, fornendo la metà degli ordini necessari per sfruttare tutti i dettami della tecnologia di ricarica wireless. Lite-On è un vecchio produttore di elettronica di consumo e componenti, vanta un’esperienza quarantennale e tra i prodotti maggiormente gettonate spiccano i LED, semiconduttori a monitor e unità CD / DVD.

La notizia in questione si iscrive in un contesto già ben definito. Apple ha infatti forti legami finanziari con Energous, una società statunitense specializzata in tecnologie di ricarica wireless. Il frutto della patnership tra le due aziende potrebbe esser legato all’implementazione di una funzionalità che, a detta delle indiscrezioni più recenti, potrebbe rappresentare un ulteriore sviluppo del plastico concetto di ricarica wireless. <<L’uovo di colombo>> sarebbe in tal senso rappresentato da una sorta di modulo – implementato per la prima volta proprio su iPhone 8 – che si collegherebbe via wireless ad un ripetitore attaccato invece ad una presa di corrente. Una soluzione importante, pronta a raddoppiare gli attuali score messi in evidenza dalla tecnologia di ricarica wireless presente sulla concorrenza: piuttosto che agire a brevi distanze, il nuovo smartphone Apple potrebbe caricarsi anche a sei metri dal posizionamento del ripetitore.

iPhone 8 dovrebbe essere annunciato nel mese di settembre, insieme ad altri due dispositivi – l’iPhone 7s e 7s Plus. Rumors suggeriscono tutta una serie di novità importanti, tra cui uno schermo curvo che avvolge il telaio e una backcover realizzata in vetro. Tante caratteristiche, insomma, che si mescolano pur tuttavia su una quasi certezza: la ricarica wireless, sempre più vicina al suo debutto su iPhone.