iPhone 7: alcune unità si bloccano all’attivazione per cause sconosciute

iPhone 7: alcune unità si bloccano all’attivazione per cause sconosciute

Un numero sempre crescente di utenti sta riscontrando alcuni problemi di attivazione col nuovo arrivato di Cupertino. Alcune persone che hanno acquistato iPhone 7 si ritrovano impossibilitati ad attivare il proprio smartphone a causa di un reindirizzamento email ad Apple ID che non gli appartiene.

iPhone 7

Sono molti gli utenti che riscontrano un problema di questo tipo e il numero sembra crescere sempre più sui forum e su Twitter. Un utente spiega:

Ho appena ricevuto il mio iPhone 7 Plus Jet Black da 256 GB. L’aspetto è immacolato, display perfetto e tutto sembra andare come dovrebbe. L’unico problema è che sembra che qualcuno lo abbia già usato siccome iPhone mi chiede l’account usato per arrivarlo. Apple ha detto che lo sostituirà […] Ora dovrò aspettare un’unità sostitutiva.

Con un Apple ID sbagliato, gli utenti non possono accedere al dispositivo, tantomeno accedere alle impostazioni. Il problema si è verificato dapprima su iPhone 7 e 7 Plus alla prima accensione, dopodiché si è verificato anche su iPhone 6s e 6s Plus dopo aver ripristinato le impostazioni di default.

[amazonjs asin=”B01LVVF641″ locale=”IT” title=”Apple iPhone 7 Smartphone 4G (Display: 4,7″ – 32 GB – iOS 10) Argento Italia”]

Non è ancora chiaro quando ha cominciato a svilupparsi il fenomeno, ma alcuni rapporti hanno fatto insorgenza sin dal mese di Settembre. Non è altrettanto chiaro cosa causi i problemi di blocco nella fase di attivazione di iPhone 7 e Apple non ha ancora commentato pubblicamente l’accaduto.