iOS 13.3.1: perché Apple consiglia l’aggiornamento

iOS 13.3.1: perché Apple consiglia l’aggiornamento

Dopo averlo testato ampiamente con differenti beta test, Apple ha ufficialmente rilasciato i nuovi aggiornamenti per iOS 13.3.1 e iPadOS 13.3.1. Come previsto, i due nuovi update non aggiungono niente di nuovo in termini di funzionalità, mentre pongono correzione ad una serie di bug e instabilità di sistema oltre ad introdurre miglioramenti delle prestazioni relativi a Tempo di Utilizzo e l’applicazione Mail.

La problematica principale del tempo di utilizzo era correlata ai limiti di comunicazione. Come già ampiamente descritto precedentemente, questo bug consentiva ai bambini di aggiungere qualsiasi contatto sconosciuto senza richiedere l’inserimento del passcode da parte del genitore, rendendo così incredibilmente semplice per chiunque eludere la funzione di iOS. L’aggiornamento odierno apporta anche differenti miglioramenti per l’applicazione Mail, incluse correzioni per il caricamento di immagini e le finestre di dialogo di annullamento.

Apple consiglia di scaricare iOS 13.3.1 e iPadOS 13.3.1

iOS 13.3.1 e iPadOS 13.3.1 correggono anche un bug che avrebbe potuto causare la mancata consegna di notifiche push quando il dispositivo è connesso al WiFi. Inoltre, il nuovo update implementa un nuovo interruttore per l’app Impostazioni che consente agli utenti di disabilitare il chip U1 nella serie iPhone 11. Ultimo ma non in ordine di importanza, l’aggiornamento odierno aggiunge il supporto per l’utilizzo delle voci Siri in inglese indiano con HomePod. Di seguito le note di rilascio complete per iOS 13.3.1:

  • Risolto un problema relativo ai limiti di comunicazione che consentiva l’aggiunta di un contatto senza l’immissione del codice di accesso in Tempo di Utilizzo
  • Risolto un problema di Mail che causava il caricamento di immagini remote anche quando l’impostazione è disabilitata
  • Risolto un problema che poteva causare la visualizzazione di più finestre di dialogo di annullamento in Mail
  • Risolto un problema che impediva la consegna di notifiche push tramite WiFi
  • Introdotto il supporto per Siri in inglese indiano per HomePod.

ios 13.3.1

Apple ha anche rilasciato le ultime versioni di macOS Catalina 10.15.3, tvOS 13.3.1 e watchOS 6.1.2 con una serie di correzione di bug. macOS 10.15.3 introduce anche l’ottimizzazione per il Pro Display XDR e migliora la performance di editing video 4K nel formato HEVC e H.264 sul MacBook Pro da 16 pollici. Infine, l’azienda californiana ha anche reso disponibile al download iOS 12.4.5 per i dispositivi non compatibili con iOS 13.

Fonte: 9to5mac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.