I post a tempo di Facebook: nuova funzione in fase di test

I post a tempo di Facebook: nuova funzione in fase di test

Sulla scia di Snapchat ecco arrivare una nuova funzione tutta “social”: i post a tempo di Facebook. Questi permetteranno agli utenti di programmare dettagliatamente il periodo di permanenza su web dei propri post, quindi teoricamente sarà possibile impostare un arco di tempo in cui essi rimarranno presenti sul diario, salvo poi essere rimossi. Per ora soltanto una ristretta cerchia di utenti avrà modo di sperimentare la suddetta funzione: la compagnia avrebbe infatti reso note ufficialmente alcune proprie dichiarazioni in base alle quali rivela d’aver rilasciato una “funzione pilota su Facebook per iOS che consenta agli utenti di programmare la cancellazione dei loro post in anticipo”. La stessa pagina di assistenza del portale precisa che la funzione sarebbe per il momento “disponibile solo in determinate aree”.

In effetti bisogna ammettere che ultimamente i vari software di messaggistica temporanea come Snapchat (che permette di inviare messaggi visualizzabili solo temporaneamente) hanno riscosso un grande successo. Anche Facebook ha “sfornato” diverse applicazioni di messaggistica temporanea negli ultimi mesi, comprese Slingshot e Bolt.

L’azienda per ora non ha formulato alcun commento circa i motivi che l’hanno spinta ad introdurre questa novità su Facebook per iOS né in merito alla durata del test. Si presume comunque che se l’iniziativa risulterà gradita alle fortunate “cavie”, Facebook la estenderà all’intera utenza.