HTC 10 e One M9, Android 7.0 Nougat arriverà in Europa entro due settimane

HTC 10 e One M9, Android 7.0 Nougat arriverà in Europa entro due settimane

Due settimane di attesa per sbloccare in modo pressoché definitivo la spinosa questione aggiornamenti software nei riguardi di HTC 10 e HTC One M9. Lo rivela a mezzo Twitter Graham Wheeler, dirigente di HTC EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa), che non ha tardato a spegnere il già rovente fuoco di commenti lasciati in queste ultime settimane dai possessori dei due sopramenzionati smartphone. La notizia, si badi, riguarda tutti i dispositivi smerciati in Europa, indi per cui è plausibile possa estendersi senz’altro anche per quel che concerne il mercato italiano.

HTC 10 e HTC One M9 si avvicinano insomma a grandi passi ad Android 7.0 Nougat ed a tutte le peculiarità distintive messe in evidenza dall’ultima versione del sistema operativo mobile di Google. Secondo il tweet, entrambi i modelli – il presente e il passato firmato HTC, verrebbe quasi da dire – riceveranno la preziosa notifica di aggiornamento a mezzo OTA (Over The Air) entro le prossime due settimane. Una volta archiviata la questione e completato il roll-out, sarà poi la volta per la variante europea di HTC One A9, che pure ha già ricevuto in questi ultimi giorni l’update negli Stati Uniti. Non sappiamo tuttavia l’arco temporale indiziato al rilascio di Nougat anche nei riguardi del modello di fascia media.

L’arco temporale abbozzato da Wheeler a mezzo Twitter ricalca tutto sommato l’indiscrezione lanciata qualche settimana addietro dal solito ed informato LlabTooFer. Due indizi fanno insomma una prova evidentissima, ed è per questo che Android 7.0 Nougat si avvicina anche per i principali smartphone HTC catalogati sotto l’accezione top di gamma. Con l’ultima versione del sistema operativo mobile di Google, HTC 10 e HTC One M9 potranno dunque beneficiare di una versione migliorata di Doze, ma anche le ultime emoji Unicode 9.0, multiwindows (possibilità di gestire due applicazioni in contemporanea) e notifiche ancor più interattive.

via