Google Workshop: in arrivo la possibilità di personalizzare il proprio dispositivo Nexus

Google Workshop: in arrivo la possibilità di personalizzare il proprio dispositivo Nexus

Google Workshop sarà il nuovo servizio di Google presente all’interno del Play Store in una sezione dedicata chiamata appunto “Workshop”, che ci permetterà di personalizzare le back cover dei nostri dispositivi (dunque smartphone e tablet); la peculiarità dell’iniziativa prevede però che essa possa essere applicata soltanto su device Nexus, quindi, al momento, Nexus 7 e Nexus 5.

L’idea è sicuramente degna di nota perché non solo ci permette di inserire sulla back cover del nostro dispositivo una texture preimpostata dal servizio, ma ci consente anche di inserire una qualunque fotografia di nostro gradimento (ad esempio un’immagine importata dallo stesso Google+); i files disponibili come fantasie della cover saranno presenti all’interno di due sottosezioni chiamate Map Me e Moments.

Google Workshop è una trovata indubbiamente accattivante, anche se c’è da dire che sembra ricalcare i servizi offerti da Moto Maker, e mentre è possibile inserire fotografie proprie per personalizzare la back cover, non è possibile cambiare il materiale del nostro dispositivo come invece avviene con il servizio Motorola.