Google Fit sta per ricevere un corposo aggiornamento

Google Fit sta per ricevere un corposo aggiornamento

Google Fit a breve riceverà un corposo aggiornamento. L’upgrade in questione sarà uno degli aggiornamenti più ricchi di questi ultimi tempi. Questo è quanto possiamo dedurre analizzando nei dettagli il teardown che è stato da poco condotto sulla più recente versione dei Google Play Services. Scavando nel codice interno di questi servizi, sono state ritrovate “tracce” di codice che fanno riferimento a parti del corpo umano fino ad ora non presenti sull’app. Qualche esempio?

Nel codice interno si fa riferimento alla possibilità di misurare la circonferenza della vita, misurare le dimensioni del bacino, ecc. Queste informazioni, se utilizzate insieme ai dati relativi al peso e all’altezza dell’utente, potrebbero essere impiegate per fornire stime molto più precise e dettagliate durante l’utilizzo di Google Fit.

Analizzando anche altri parametri – percentuale di grasso corporeo, metabolismo, livello di glucosio nel sangue, livello di ossigeno, pressione sanguigna, temperatura corporea, temperatura basale, ecc. – Google Fit potrà essere utilizzato in modo ancora più esteso dagli utenti.

Questo aggiornamento che abbiamo definito “corposo” fin dal primo paragrafo potrebbe rendere l’app ideata da Google uno strumento che potrebbe trovare impieghi anche in ambito professionale. Naturalmente siamo lontani dal veder raggiungere un obiettivo simile, ma sono stati già fatti numerosi passi avanti in tal senso e a quanto pare altri passi avanti verranno fatti a breve.

Via