God of War: schermate di caricamento assenti e maggiori dettagli sulla difficoltà

Come solitamente succede quando un gioco è in dirittura d’arrivo, si scoprono sempre più informazioni riguardanti il titolo stesso, solitamente rilasciate dalla casa sviluppatrice per invogliare maggiormente i giocatori all’acquisto. Non succede diversamente con God of War, il nuovo capitolo della famosa saga esclusiva di Sony per PlayStation 4 e 4 Pro.

Si scopre oggi che il nuovo titolo, dopo il gameplay da 15 minuti commentato dagli sviluppatori, non avrà schermate di caricamento o inframezzi di alcun tipo tra le cinematic e le sessioni di gioco: il feeling che questa tecnologia regala al gioco è estremamente appagante. La grafica in game non sarà evidentemente meno dettagliata di quella pre-renderizzata (come succede in molti altri giochi) proprio perché le animazioni non saranno pre-renderizzate ma bensì renderizzate al momento.

L’esperienza cinematografica sarà quindi un punto a favore di questo nuovo God of War, di cui veniamo a conoscenza di altri dettagli riguardanti la difficoltà del titolo stesso. Il creative director di Santa Monica, Cory Barlog, ha annunciato che la gestione della difficoltà è stata studiata in profondo, in modo da rendere l’esperienza di gioco ad alte difficoltà particolarmente intrigante.

Le modalità di gioco saranno differenti: saranno presenti “Story Mode“, la modalità più facile, “Give me a Story“, “Give me a Balanced Experience” che sono leggermente più complicate ma bilanciate per un’esperienza piacevole, “Give me a Challenge” e infine la difficoltà maggiore di tutte chiamata “Give me God of War“, la modalità più impegnativa di tutte, adatta a colore che, citando Barlog, “amano essere malmenati ogni due secondi“.

Per quanto riguarda questi ultimi giocatori, essi si troveranno davanti ad una sfida interessante che non risiede solamente in un aumento delle statistiche ma bensì in un cambio radicale dei pattern d’attacco dei nemici, in modo tale da rendere il tutto originale e non noioso.

Cosa ne pensate di queste informazioni? Vi ricordiamo che God of War sarà disponibile per PlayStation 4 e 4 Pro a partire dal prossimo 20 Aprile 2018. Sono già disponibili le versioni pre-ordinabili.

[amazonjs asin=”B0777VJGZD” locale=”IT” title=”PlayStation 4 Pro 1TB B Chassis Black”]