God of War: saranno presenti personaggi femminili e tanti riferimenti al passato della saga

God of War: saranno presenti personaggi femminili e tanti riferimenti al passato della saga

Si intensifica il numero di interviste rilasciate da Cory Barlog, il director di God of War, riguardo il nuovo titolo della saga in uscita tra poco meno di un mese. Due di queste interviste hanno rivelato dettagli importanti su alcune decisioni prese in fase di sviluppo dagli studios di Santa Monica. Barlog ha annunciato che ci saranno moltissimi riferimenti ai capitoli passati e i personaggi femminili saranno caratterizzati alla perfezione.

Per quanto riguarda gli Easter Eggs presenti in God of War, Barlog è sembrato entusiasta di quanto fatto sotto questo punto di vista: “Questo aspetto mi rende maniacale. Sviluppare videogiochi è un compito complesso, ma questa complessità ci permette di giocare anche con questi piccoli richiami. Ne abbiamo messi dappertutto: nel menu delle opzioni, nella confezione del gioco e ovviamente all’interno dell’esperienza di gioco. Mi piace pensare che fra qualche tempo i giocatori possano dire “Lo sapevi che…” raccontando queste piccole chicche“.

In risposta ad una domanda riguardo i personaggi femminili inseriti in God of War, il director ha risposto che sono presenti e saranno caratterizzati in modo spettacolare. Barlog non si è sbilanciato troppo, dicendo che avrebbe potuto rovinare la trama a molti giocatori, ma ha confermato la presenza di donne importanti, soprattutto per Kratos.

Vi ricordiamo che il nuovo capitolo di God of War uscirà il 20 Aprile 2018 per PlayStation 4 e 4 Pro. Il titolo è attualmente acquistabile in diverse versioni. Siete pronti? Manca veramente poco!

[amazonjs asin=”B0777VJGZD” locale=”IT” title=”PlayStation 4 Pro 1TB B Chassis Black”]