GeForce RTX 30: ecco la prima eGPU raffreddata a liquido di Gigabyte

GeForce RTX 30: ecco la prima eGPU raffreddata a liquido di Gigabyte

Gigabyte ha presentato ufficialmente AORUS Gaming Box, una dock grafica che funziona come modulo esterno, con prestazioni estremamente elevate grazie alla presenza di schede grafiche NVIDIA GeForce RTX 3090 GeForce RTX 3080.

Dal punto di vista prestazionale, si tratta di una GPU esterna (eGPU) che si distingue soprattutto per la presenza di un sistema di raffreddamento a liquido, il primo ad essere prodotta da Gigabyte.

La dock monta l’interfaccia Thunderbolt 3 40Gbps e supporta tutti i PC desktop, notebook e altri PC portatili dotati della medesima porta d’ingresso.

Altre caratteristiche tecniche rese note comprendono la presenza di AORUS Waterforce, un dissipatore all-in-one che prevede un waterblock full-cover che ha lo scopo di raffreddare la GPU, VRAM e VRM; abbiamo poi un radiatore da 240 millimetri con due ventole da 120mm. La scheda grafica e il sistema di dissipazione sono integrati in uno chassis che misura 3‎00 x 140 x 173 millimetri per un peso di circa 3,8 Kg.

Ecco le caratteristiche nel dettagli:

  • GPU clock 1710 MHz
  • Memoria di 10GB GDDR6X 19Gbps
  • Interfaccia memoria da 320 bit
  • Larghezza di banda memoria da 760 GB/s
  • Dimensioni da 3‎00 x 140 x 173 (mm)
  • Peso: 3‎,825 Kg
  • I/O: Thunderbolt 3 type-C, Ethernet, USB 3.0 x3, 2x HDMI, 3x Display Port
  • Alimentatore da 550W 80Plus Gold

Per i requisiti di sistema è necessario disporre di un Laptop PC/Desktop PC con Thunderbolt 3 e supporto eGPU, con un sistema operativo Windows 10.

Non si hanno dettagli al momento sul prezzo e la data di disponibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.