Game Of Thrones: gli spin off saranno prodotti con un budget elevato

Game Of Thrones: gli spin off saranno prodotti con un budget elevato

L’ HBO, la casa di produzione di Game of Thrones, ha intenzione di spendere un grosso budget per la realizzazione di circa cinque spin off basati sulla famosissima serie fantasy, tratta dai romanzi di George R. R. Martin.

Game Of Thrones: HBO non baderà a spese sui prossimi spin off della serie

I rumors riguardanti dei potenziali spin off e prequel dello show era già in circolazione su internet dall’anno scorso, e anche se gli appassionati sono ancora lontani dallo scoprire come finirà la serie o quali personaggi vi reciteranno, la compagnia ha recentemente annunciato che stanno per arrivare delle grosse novità. Francesca Orsi, la vicepresidente della HBO, ha infatti informato gli spettatori che devono aspettarsi qualcosa di veramente epico per la prossima stagione:

“Credo che è una mossa aziendale controproducente non continuare, ed è per questo che realizzeremo tre, quattro o cinque spin off di Game of Thrones“.

Il budget dell’ottava stagione sarà di circa 15 milioni di dollari a episodio. La Orsi ha poi aggiunto:

“C’è un problema: se leviamo dal budget uno di questi spin off di Game of Thrones, da dove partiamo? Ovviamente non possiamo iniziare con il budget dell’ottava stagione, ma sarebbe più un budget da terza stagione?”

La vicepresidente non ha riportato il budget che servirebbe al network per lavorare al massimo delle proprie possibilità allo show, ma ha confermato che 50 milioni a stagione sarebbero troppo pochi per ciò che ha in serbo la HBO.