Galaxy S7 e S7 edge hanno un consumo superiore del 10% della batteria con Android Nougat

Galaxy S7 e S7 edge hanno un consumo superiore del 10% della batteria con Android Nougat

L’attesissimo aggiornamento ad Android Nougat per i Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge ha portato numerose novità, tuttavia sembra che ce ne siano alcune non molto positive: secondo quanto rilevato da alcuni test eseguiti dallo staff di Phone Arena, sembra che l’autonomia dei due modelli Galaxy con a bordo il sistema operativo Nougat, diminuisca del 10%.

Secondo Phone Arena, i test sono stati condotti procedendo ad una simulazione d’uso tipico ed impostando una luminosità fissa di 200 nits, tentando in tutti i modi di ottenere dei valori quanto più veritieri possibili.

Dai risultati del test è dunque emerso che i due smartphone hanno subito un peggioramento per quanto riguarda l’autonomia della batteria, registrando dei risultati imputabili alla parte software. Il team di Phone Arena non è riuscito comunque a risalire al principale motivo di questa diminuzione di autonomia, forse per via della nuova interfaccia o di qualche funzione non ancora ottimizzata per il dispositivo.

Tuttavia, è bene sottolineare che l’aggiornamento al nuovo sistema operativo del robottino verde di Google è disponibile da pochissimo tempo ed è del tutto normale che possa verificarsi qualche parametro da perfezionare al quale un colosso come Samsung starà sicuramente lavorando. Inoltre bisognerebbe attendere ulteriori riscontri prima di “ufficializzare” i test condotti da Phone Arena.

Commenti Facebook

One thought on “Galaxy S7 e S7 edge hanno un consumo superiore del 10% della batteria con Android Nougat

  1. La nougat consuma di più … a chi? quando? COME? Wipe fatti? Pulizie varie ( cache, system e data? )?

    Visto che è una major release ( dalla 6 alla 7 cambiano molte cose, ci si deve assicurare che il telefono sia resettato da recovery per bene ). Personalmente, avendo dietro anni di esperienza con il developing android e in particolar specie con terminali Samsung ( Serie Note in primis, ora anche con S7edge no brand Italia ), ho avuto un incremento sia sulla fluidità, sulla durata della batteria ( molte spanne sopra la MM ) e nel complesso la nuova UX ( la nuova interfaccia grafica ) finalmente è leggerissima e ben strutturata.
    Ed è così con tutti quelli che conosco e a cui ho fatto installare via Odin la Nougat BTU ( se si aspetta la ufficiale italiana si fa Natale). Installando la ufficiale BTU ( che sta ad indicare il CSC UK ) ci si ritrova con il CSC ITV, il Knox intaccato quindi garanzia valida … e … che dire, a parte le lungaggini Samsung, dopo anni sforna un firmware degno di nota. 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.