Galaxy Core Prime, Samsung lancia lo smartphone low-cost

Siamo in tempi di crisi, su questo non c’è dubbio, e se c’è chi può permettersi di comprare un Galaxy Note o l’ultimo modello di iPhone, c’è anche chi ad uno smartphone chiede soltanto funzioni base, e soprattutto un prezzo modesto. Samsung ha pensato anche a loro, a quanto pare, con il Galaxy Core Prime, uno smartphone di fascia medio-bassa, ovviamente low-cost.

Lo smartphone in questione è dotato di un display da 4,5″ WVGA, con un processore quad core da 1,3 GHz e da 1 GB di RAM. La memoria interna è da 8 GB, come sempre espandibile con micro-SD, le due fotocamere sono da 5 e 2 megapixel – non una risoluzione altissima, ma perlomeno ‘decente’. La dotazione hardware vanta poi una batteria da 2.000 mAh, con il supporto dual-SIM e con la connettività LTE.

Come sistema operativo sarà integrato Android KitKat 4.4: il tutto sarà in vendita al prezzo di 110 euro. Non è stato reso noto da Samsung se il dispositivo arriverà in Europa, e quando. Per ora il Galaxy Core Prime è stato avvistato solo sul sito indiano di Samsung, in vendita a 8499 rupie indiane, appunto l’equivalente di circa 110 euro.

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.