Famous in Love: cancellata la serie con Bella Thorne

Famous in Love: cancellata la serie con Bella Thorne

L’emittente statunitense Freeform ha ufficialmente annunciato di aver cancellato la serie Famous in Love con protagonista l’attrice e cantante Bella Thorne, dopo sole due stagioni. La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno per tutti i fan appassionati del teen drama adolescenziale firmato da Marlen King, la creatrice della serie di successo Pretty Little Liars, che speravano in un salvataggio in extremis, ma così non è stato. Il mancato rinnovo è da attribuire allo scarso rating di ascolti ricevuto durante la messa in onda della seconda stagione. Ecco il comunicato ufficiale pubblicato dalla Freeform:

“Siamo orgogliosi di aver avuto l’opportunità di trasmettere Famous In Love. Dopo molte discussioni con i nostri partner di Warner Horizon, abbiamo preso la difficile decisione di non rinnovare lo spettacolo per una terza stagione. Vogliamo ringraziare i nostri colleghi di Warner Horizon e i nostri incredibili produttori, scrittori, cast e membri della squadra, in particolare Marlene King, per la loro creatività, duro lavoro e dedizione.”

Famous in Love

Basato sull’omonimo romanzo di Rebecca Serle, lo show segue la storia di Paige Townsen (Bella Thorne), una giovane studentessa che ottiene il ruolo da protagonista in un film tratto da una serie di libri intitolati Locked. La ragazza, da ora in poi, dovrà cercare di conciliare i suoi numerosi impegni tra studio e il suo nuovo lavoro da attrice. Nonostante ciò, si creerà un triangolo amoroso tra i suoi due colleghi, Rainer Devon (Carter Jenkins) e Jordan Wilder (Keith Powers), i quali in passato hanno avuto una storia con Tangey Turner (Pepi Sonuga), una popstar misteriosamente scomparsa.

In Italia la serie viene trasmessa su Premium Stories, canale a pagamento di Mediaset Premium.