Fallout 76, la componente online sarà fondamentale

Fallout 76, la componente online sarà fondamentale

Durante l’E3 2018 è stato annunciato Fallout 76, il nuovo titolo di Bethesda presentati da Todd Howard. È uno dei giochi più attesi del momento e grazie al nuovo video trailer e alle informazioni rilasciate l’hype per il titolo è schizzato alle stelle.

Fallout 76

Il gioco, se si vuole fare un primo paragone, sarà grande quattro volte Fallout 4 che, a sua volta, era un titolo davvero enorme. Il nuovo titolo è abimentati ai tempi dell’apertura del primo Vault in uno scenario sicuramente molto diverso da quello che abbiamo visto con l’ultimo titolo.

Un gioco che sarà completamente online, quindi viva il multiplayer con gli altri utenti e la cooperazione. In ogni caso per gli amanti dei giochi Single Player confermata la possibilità di giocare anche il videogame in singolo. Ecco di seguito il comunicato stampa ufficiale ed il primo video sul gioco direttamente dall’E3 2018.

Fallout 76: video e comunicato stampa

“Lavorate insieme (oppure no!) per sopravvivere. Sotto la minaccia di un annientamento nucleare, avrete modo di interagire con il mondo di Fallout più grande e dinamico mai creato.

Giornata della Rigenerazione, 2102. Venticinque anni dopo la caduta delle bombe, insieme agli altri abitanti del Vault (scelti tra i migliori esponenti della nazione), riemergerete finalmente nell’America post-nucleare. Potrete giocare da soli o in compagnia esplorando, svolgendo missioni, costruendo e dando la caccia alle più temibili minacce della Zona Contaminata.

È ORA DI EMERGERE
Il multigiocatore farà finalmente la sua comparsa negli epici GDR a mondo aperto di Bethesda Game Studios. Creando il vostro personaggio con il sistema S.P.E.C.I.A.L. potrete forgiare il vostro destino in una nuova, selvaggia Zona Contaminata, ricca di centinaia di luoghi da visitare. Da soli o in compagnia di amici, una nuova grande avventura di Fallout vi aspetta!

LO SPLENDORE DELLE MONTAGNE
Grafica, illuminazione e paesaggio sono frutto di una nuova tecnologia che darà vita a sei diverse aree del West Virginia. Dalle foreste dell’Appalachia alle distese cremisi della Palude dei mirtilli, ogni area comporta qualche tipo di rischio e ricompensa. L’America post-nucleare non è mai stata così bella!

IL NUOVO SOGNO AMERICANO
Con il nuovissimo Centro di Assistenza Mobile per la Produzione (C.A.M.P.) potrete costruire e produrre in ogni angolo del mondo. Il C.A.M.P. garantirà un riparo, rifornimenti e sicurezza. Sarà anche possibile impostare un luogo di scambio per commerciare con gli altri sopravvissuti. Ma attenzione… non tutti avranno intenzioni amichevoli!

IL POTERE DELL’ATOMO
Da soli o con altri sopravvissuti, avrete la possibilità di sbloccare l’arma definitiva… i missili nucleari. La distruzione che ne consegue sbloccherà una zona di alto livello con risorse rare e di grande valore. Sceglierete di custodire o di scatenare il potere dell’atomo? La scelta spetta a voi.”

Il videogioco sarà rilasciato il prossimo 14 novembre.