Emerge un nuovo brevetto Samsung relativo ad un dispositivo con schermo flessibile

Emerge un nuovo brevetto Samsung relativo ad un dispositivo con schermo flessibile

Di recente è emerso un nuovo brevetto Samsung relativo ad un dispositivo dotato di schermo flessibile. Il nuovo brevetto è stato registrato davvero tanto tempo fa, precisamente lo scorso 9 giugno 2015, da allora sono cambiate molte cose.

Emerge un nuovo brevetto Samsung relativo ad un dispositivo con schermo flessibile

Ogni azienda che ha un’idea corre a brevettare la sua “soluzione” per evitare che altri possano utilizzarla (i cd. diritti di proprietà), tuttavia soltanto una minima parte dei brevetti depositati sono realmente utilizzati. Spesso infatti si riesce sempre a “brevettare” con il tempo una soluzione migliore abbandonando la principale idea originaria. Forse questo è il caso, infatti nel brevetto emerso si vede un dispositivo dotato di una sorta di cerniera centrale che permette allo di piegarsi completamente.

Più che uno smartphone il prodotto evidenziato assomiglia più ad una console da gioco portatile. Lo schermo sembrerebbe essere un 4:3, formato piuttosto obsoleto, molta della documentazione poi si concentra soprattutto sulla relativa cerniera che permette al prodotto di piegarsi. Samsung sembrerebbe quindi aver pensato ad un vero e proprio meccanismo meccanico capace di non far piegare di netto il display in procinto della cerniera evitandone così la rottura. Vedremo mai un dispositivo con questo tipo di meccanismo?