Ecco quali smartphone Samsung saranno aggiornati ad Android 7.0 Nougat

Ecco quali smartphone Samsung saranno aggiornati ad Android 7.0 Nougat

Galaxy S7 e S7 Edge possono fregiarsi del titolo di primi smartphone Samsung a ricevere l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat, personalizzato ad-hoc secondo i dettami dell’interfaccia proprietaria Grace UX (prossima però ad essere rimpiazzata dalla ribattezzata <<Samsung Experience>>). Una sorta di antipasto od apripista, giacché l’opera di supporto – in termini meramente software – è tutt’altro che conclusa. La lista dei dispositivi che il colosso di Seoul aggiornerà all’ultima versione del sistema operativo mobile di Google è infatti pronta ad assumere connotati ben maggiori ed ampi.

In tal senso è eloquente la notizia risalente al mese di dicembre, allorquando un Samsung Galaxy Note 5 si affacciava sulla piattaforma benchmark GFXBench con a bordo Android 7.0 Nougat. Un chiaro segnale, se vogliamo, di uno stato di avanzamento dei lavori già a buon punto e che, a conti fatti, dovrebbe coinvolgere la schiera dei principali smartphone Samsung top di gamma smerciati lungo il corso del 2015 (dunque Galaxy S6 e le varianti annesse, Galaxy S6 Edge e Galaxy S6 Edge Plus).

L’indiscrezione delle scorse settimane trova però definitiva conferma dal comunicato rilasciato in data odierna dalla stessa Samsung, che ha pubblicato un elenco degli smartphone pronti ad essere aggiornati ad Android 7.0 Nougat entro la prima metà dell’anno in corso. La lista, riepilogata qui di seguito, è tutt’altro che completa ed è possibile che possa esser completata da alcuni terminali attualmente espunti da una espressa menzione.

  • Samsung Galaxy S6
  • Samsung Galaxy S6 Edge
  • Samsung Galaxy S6 Edge Plus
  • Samsung Galaxy Note 5
  • Samsung Galaxy Tab A con S Pen
  • Samsung Galaxy Tab S2
  • Samsung Galaxy A3
  • Samsung Galaxy A8

La lista di smartphone Samsung riepilogata sopra è un po’ controversa. Da una parte vi è infatti la conferma che i top di gamma di scorsa generazione continueranno ad essere aggiornati in termini software; dall’altra mancano invece alcuni terminali che, a conti fatti, avrebbero dovuto – e saranno inclusi, salvo clamorosi stravolgimenti – essere inclusi nella detta lista. Il rimando va infatti a Galaxy A5 2016 e Galaxy A7 2016, esclusi senza remora da Samsung. Difficile pensare infatti che il colosso di Seoul aggiorni soltanto Galaxy A3 e Galaxy A8, dimenticandosi dei modelli catalogati all’interno della gamma Galaxy A sia vecchi che nuovi (per intenderci la versione 2017 presentata in occasione del CES 2017 di Las Vegas).

Insomma, l’elenco dei dispositivi in attesa dell’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat dovrebbe a conti fatti esser tutt’altro che definito. Prendiamolo, almeno per il momento, come un punto di partenza, in attesa di nuove aggiunte e conferme da parte della stessa Samsung.

via