Su Dark Souls II si sono registrate 200 milioni di morti in totale

Su Dark Souls II si sono registrate 200 milioni di morti in totale

Se vi siete tenuti aggiornati, durante il 2017, avrete notato che sono usciti molti giochi che i gamer di tutto il mondo hanno giudicato difficili (a volte esagerando, come nel caso di Crash Bandicoot). Vi sarete inoltre sicuramente accorti che questi giochi dalla difficoltà “elevata” venivano costantemente paragonati a Dark Souls, famosa saga videoludica creata da From Software e conosciuta principalmente per la sua difficoltà (nonché per la famosa “lore“).

Se non avete giocato neanche un capitolo di questa saga vi starete di sicuro chiedendo: “ma sarà poi veramente così difficile questo Dark Souls?“. Beh… la risposta potreste trovarla in questo articolo. Dal giorno del rilascio del secondo capitolo del gioco si sono registrate ben 200 milioni di morti in-game proprio su di esso. Incredibile a pensarsi!

L’utente Reddit KaeJS ha postato sul social network la foto che immortala il dato, visualizzato direttamente in-game tramite una notifica. Il dato ha incuriosito talmente tanto la community (che ricordiamo essere una delle più affiatate che esista) ha svolto poi un semplice calcolo che ha portato ai seguenti risultati: contando tutte le piattaforme per cui Dark Souls II è uscito (PC, PlayStation 3/4, Xbox 360/One) si sono stimate ben 42 morti al secondo, 2507 al minuto, 150.443 morti all’ora.

Mi raccomando, se non avete nemmeno mai provato a giocare ad un Dark Souls, vi incoraggiamo a farlo, in quanto nella carriera videoludica di un giocatore non può mancare un’esperienza simile. Non fatevi scoraggiare dai numeri presentati in questo articolo: nel caso periste più e più volte potrete dire di non essere gli unici!

[amazonjs asin=”B00R6KNXV0″ locale=”IT” title=”Dark Souls II: Scholar Of The First Sin – PlayStation 4″]

[amazonjs asin=”B019RRH2B6″ locale=”IT” title=”Dark Souls III – PlayStation 4″]