Crash Bandicoot: On the Run arriverà questo mese su smartphone

Crash Bandicoot: On the Run, l’attesa iterazione del brand per dispositivi mobile, arriverà questo mese, per l’esattezza il 25 marzo su App Store e Google Play.

Il progetto è sviluppato da King, autori del ben noto Candy Crush. Non si tratta di un titolo che riprende la formula tradizionale da platform 3D, bensì di un vero e proprio endless runner ad alta velocità, ambientato sull’Isola Wumpa. Le meccaniche riprendono quindi quelle di Temple Run, con il personaggio che corre automaticamente e il giocatore dovrà cambiare la direzione o farlo saltare per evitare gli ostacoli o raccogliere bonus e collezionabili. Oggigiorno molti sviluppatori riadattano in questo modo la formula dei platform tridimensionali su mobile, anche se tutta la profondità delle controparti domestiche viene inevitabilmente meno.

Il modello di business è quello classico dei free to play, quindi presenterà un sistema di acquisti in-app, ma potrà essere scaricato e giocato in maniera gratuita.

Crash Bandicoot: On the Run era stato già lanciato nell’aprile del 2020 su iOS e Android, ma con un lancio discreto che non ha raggiunto i paesi in cui sono attivi i servizi.

Vi ricordiamo che il 12 marzo Crash Bandicoot 4 esordirà anche su PlayStation 5, Xbox Series X, Switch e PC.

Ultimi Articoli

Related articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui